Casa della Genitorialità

Casa della Genitorialità

banner siti web

 

 

È un servizio innovativo di sostegno e accompagnamento alle famiglie e ai neonati sin dai primi 1000 giorni di vita, il periodo in cui si costituiscono le fondamenta sulle quali costruire la capacità di crescere generazioni felici e sane.

Il progetto è finanziato con PON Inclusione Avviso 4/2016 con beneficiario la Regione Puglia e partner istituzionale l’Assessorato al Welfare del Comune di Bari.
È gestito dalla rete di partenariato costituita da Fondazione Giovanni Paolo II onlus, Il Melograno Centro Informazione Maternità e Nascita, Mama Happy Centro Servizi Famiglie Accoglienti, Mamme Contatto, Idee Felicità Contagiosa e con accompagnamento e supervisione di Save the Children.
La Casa della Genitorialità si pone l’obiettivo principale di ridurre le disuguaglianze promuovendo una nuova cultura della maternità e genitorialità.

OBIETTIVI
· Favorire la formazione di un’identità genitoriale e sostenere i genitori, in particolar modo i soggetti più vulnerabili e fragili;
· Consolidare il lavoro di rete tra agenzie sociali, educative e sanitarie al fine di realizzare interventi multidisciplinari ed integrati a favore del singolo e del nucleo famigliare;
· Promuovere spazi di ascolto, accompagnamento e mutuo aiuto tra donne, neo genitori e l’intera comunità, anche in forma domiciliare, a partire dall’esperienza del concepimento;
· Favorire l’integrazione delle giovani mamme migranti e di coloro che sono a rischio di discriminazione ed esclusione sociale
· Promuovere una cultura della nascita rispettosa dell’intimità, delle emozioni e dei bisogni affettivi della coppia e del bambino in una logica di città e comunità accogliente, inclusiva e fondata sulle pari opportunità.

Il progetto persegue inoltre una serie obiettivi specifici rispetto ai “primi 1000 giorni” dei bambini e delle bambine, tra cui il supporto allo sviluppo psicomotorio e cognitivo, la socializzazione e i percorsi di scoperta, conoscenza e autonomia.

Si intende inoltre coinvolgere i genitori in percorsi di educazione condivisa tra gli adulti, partecipazione attiva al proprio ruolo parentale, miglioramento della relazionalità coniugale, genitoriale e famigliare.

A CHI E' RIVOLTA
La Casa della genitorialità è rivolta prioritariamente a
- donne in gravidanza sole e ai neo-genitori in condizione di fragilità socio-economica ed esclusione abitativa secondo la classificazione ethos
- nuclei familiari con ISEE inferiore a € 3000

ATTIVITA'
La Casa delle Genitorialità offre alla famiglia un rapporto di aiuto concreto, continuo nel tempo, sia pratico che emotivo, facilitando l’integrazione nella società attraverso una visione ecologica del benessere del bambino, delle bambine e delle famiglie nel proprio ambiente.

· AREA CONSULENZE: pedagogiche, psicologiche, socio-Assistenziali, ginecologiche ed ostetriche, pediatriche, counselling allattamento,

· AREA DOMICILIARE: home visiting pre e post partum, sostegno in ospedale (ove autorizzabile).

· AREA LABORATORIALE: massaggio infantile, pet therapy,laboratori creativi con il metodo Montessori, arte terapia, yoga,teatro,cinema, letture e musica in pancia, lettura e musica genitori-figli, laboratori nonni-nipoti,…

· AREA FORMATIVA E PROMOZIONALE: baby wearing (portare in fascia o nel marsupio), pannolini lavabili, giornate pediatriche, incontri con nutrizionista, naturopata, attività socio-culturali, fascieggiate (passeggiate con la fascia), attivazione punti baby and family friendly cittadini.

COME SI ACCEDE
· tramite segnalazione dei servizi territoriali
· tramite istanza presentata al Segretariato Sociale

CONTATTI
Tel. 375 603 99 90
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pagina Facebook: Casa della Genitorialità

Clicca qui per scaricare la locandina
Clicca qui per scaricare il pieghevole

Informativa Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.